Carlo il grezzo

Conclusione

Direi che dopo una stagione così c'è poco da dire, troppi alti e bassi, non solo per noi, il che significa che come campionato è ben equilibrato e i punti persi sui campetti zuppi d'acqua in zona Zurigo evidenziano che ogni squadra ci mette corpo e anima in ogni partita.

Sicuramente, se la squadra fosse stata meritevole della promozione, non avremmo perso quei punti contro le squadre di bassa classifica.

La sconfitta di Ouchy era pressoché scontata, secondo me qualitativamente parlando a livello di squadra, non avevano molto più dei nostri, ma solo tanta determinazione individuale, capacità di gioco di squadra e di inserirsi negli spazi in area di rigore.

Unico neo: la mancanza di cattiveria. Contrasti poco decisi. Sarà che il calcio è talmente moderno e tattico che occorrono schemi e giocatori mirati per andare a caccia del pallone e pressare?
 

Dobbiamo essere pronti a ripartire, noi tifosi in primis, con più motivazione, rabbia e voglia di fare male!
Riempiamolo SEMPRE il nostro Comunale, non solo per le partite importanti.
 

Forza Belli... Il Ticino siamo noi!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now