Bzone

Members
  • Content count

    305
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About Bzone

  • Rank
    Advanced Member
  • Birthday 01/01/1997

Profile Information

  • Gender Male
  • Location _VM City

Recent Profile Visitors

4,061 profile views
  1. 1a lega

    Primo tempo deludente, dopo il loro calcio di rigore sbagliato ci siamo svegliati e abbiamo iniziato a costruire alcune azioni interessanti. Mi dispiace dirlo però il centrocampo mi è parso ancora una volta in difficoltà, sia in fase difensiva che in fase offensiva.
  2. 1a lega

    1L: Torna lo spettacolo del derby Si disputerà questa sera l’attesissimo derby tra Locarno e Bellinzona, valevole per la seconda giornata di Prima Lega Classic dopo il rinvio a causa degli impegni di Coppa Svizzera dei granata. Una sfida storica, sentita dalla popolazione, dal sapore speciale: in qualsiasi categoria si disputi. Non importa se sia Prima Lega e non Challenge League. Il futuro parte dal presente, e allora che spettacolo sia. I precedenti Amaro, molto amaro il bilancio dei precedenti per le bianche casacche. I locarnesi non sono mai riusciti a cogliere i tre punti nelle ultime 14 gare dirette. Sono 12 i successi granata e 2 i pareggi. Bisogna risalire al 8 maggio 2013 per l’ultimo scontro tra le due formazioni. Terminato con la goleada granata a segno con Ciarrocchi (2), Pak, Rodriguez(2) e Yakin. Nello stesso anno, ma qualche mese prima, è l’ultima volta che il Locarno ha intascato punti nello 0:0 del Comunale. In 14 confronti il Bellinzona ha realizzato 32 reti, mentre i bianchi solamente 5. Fonte: http://chalcio.com/1l-torna-lo-spettacolo-del-derby/
  3. 1a lega

    Patelli: “Dare tutto per non avere rimpianti” Di Davide Perego agosto 18, 2016 09:30 BELLINZONA – E’ iniziato il conto alla rovescia. Sabato sera (19.00) Bellinzona e Mendrisio faranno divertire (ne siamo certi) il folto popolo che segue il torneo di 1^ Lega. Al Comunale si spera nel bel tempo e ci si augura un derby all’altezza delle attese. Le premesse, dopo le prime gare ufficiali, sembrano le migliori. Con il tecnico del Bellinzona Simone Patelli (Foto archivio CHalcio) un sintetico approccio alla partita per lasciare poi spazio ai fatti che andremo ad analizzare nel post match. Dopo la vittoria ottenuta contro il GC con una condotta di gara matura e responsabile avete superato anche lo scoglio del turno di Coppa. Lanciare meglio questo inizio di stagione da “matricola terribile” come da tutti ipotizzato non fa che ripagare la vostra scelta di toccare solo in minima parte la rosa della scorsa stagione. Simone Patelli è soddisfatto della risposta ricevuta dalla propria squadra in questi primi 180′ minuti ufficiali della stagione ? ” Con il GC é stata una partita molto difficile, dove siamo stati bravi a soffrire e la fortuna ci ha dato una mano. Siamo però sempre convinti che la nostra rosa ha fatto un gran lavoro in due anni, ed era ed é giusto ritoccarla solo minimamente. Ovviamente si dovrà lavorare con grande attitudine e motivazione”. Cos’ha trovato di apparentemente differente nel salto di categoria per quanto abbia sin qui potuto verificarlo ? ” Beh, da subito si nota come non vi saranno partite facili e ad ogni partita dovremo essere pronti al 100% altrimenti sarà difficilissimo fare risultato”. Dopo il derby di sabato prossimo con il Mendrisio andrete ad affrontare la vostra prima settimana inglese stagionale: trasferte a Gossau, Locarno ed infine Eschen al Comunale. Tre partite in otto giorni. Siete pronti ? ” Tre partite in 8 giorni sono molte, ma credo che siano anche uno stimolo per una rosa di 22 giocatori che possono essere titolari. Ovviamente non é sempre facile recuperare le forze fisiche e mentali”. Il derby di sabato riporta alla luce vecchie rivalità ma anche una sfida potenzialmente già indicativa tra due ticinesi che non disprezzerebbero di ricucire quella categoria molto interessante quale la Promotion League che offrirebbe ulteriore visibilità al calcio ticinese anche in virtù della nuova piattaforma televisiva che consente di seguire le partite in streaming. Un derby che in questi giorni sta prendendo forma e che probabilmente (tempo favorevole) richiamerà un buon pubblico. Conosce il Mendrisio ? Che partita si aspetta ? ” Il Mendrisio lo conoscevo quando vi era Ardemagni, allenatore che ha sempre portato avanti un ottimo lavoro. Oggi si sono pure rinforzati e sono una delle pretendenti alle finali. Sicuramente vi sarà un bel pubblico (come sempre al Comunale) e daremo tutto per uscire senza rimpianti….” Fonte: http://chalcio.com/patelli-dare-tutto-per-non-avere-rimpianti/
  4. Quattro tifosi del San Gallo fermati con oggetti vietati Stavano cercando di introdurre fuochi d'artificio, torce e spray nel Tourbillon, in vista della partita di sabato La Polizia vallesana ha fermato nelle prime ore di domenica scorsa a Sion quattro giovani tifosi del Football Club San Gallo. Erano in possesso di diversi oggetti vietati, tra cui fuochi d'artificio, torce e spray, che intendevano nascondere nello stadio in vista della partita di sabato prossimo tra la loro squadra e l'FC Sion. Verso le 04.00 - scrive la Polizia cantonale in una nota diramata oggi - è stato notato un veicolo con targhe sangallesi che circolava nei pressi dello stadio di Tourbillon. Gli agenti hanno controllato i quattro occupanti e hanno scoperto 25 torce d'emergenza, 16 fumogeni, 5 "torce turbo", 25 petardi e 2 confezioni di spray al peperoncino, come pure passamontagna e guanti. Tutto il materiale è stato confiscato. I quattro hanno detto di aver comperato gli oggetti in Francia e che intendevano penetrare illegalmente nello stadio per nasconderli nel settore "ospiti". Speravano così di aggirare il dispositivo di sicurezza del club di calcio, che è responsabile della perquisizione prepartita degli spettatori, e di usare i fuochi d'artificio sabato 30 luglio, nella prima partita del nuovo campionato di Super League in programma a Sion. L'FC Sion intende denunciare per tentata violazione di domicilio e bandire dallo stadio i quattro malintenzionati, tutti svizzeri: un 18enne, due 20enni e un 21enne. Tre sono domiciliati nel canton San Gallo, uno ad Appenzello. Due di loro hanno antecedenti giudiziari, uno è già stato condannato per fatti di hooliganismo, scrive la polizia. Il Ministero pubblico ha aperto un procedimento per violazione della legge federale sugli esplosivi e di quella sulle armi. Fonte: http://www.ticinonews.ch/sport/303269/quattro-tifosi-del-san-gallo-fermati-con-oggetti-vietati
  5. Dopo lo 0-0 nell Partita contro il Vedeggio, sabato il Bellinzona affronterà l'Ascona. 30 Luglio 2016 alle 17.00 Ascona - Bellinzona c/o Stadio Comunale Ascona
  6. 1L: David Stojanov al Bellinzona “Non vedevo l’ora che si concludesse tutto. Sono contentissimo. Stasera alle 19.00 il primo allenamento”. David Stojanov è un giocatore del Bellinzona. Nonostante le riserve dei male informati, l’attaccante del Locarno è stato per settimane in contatto con il club granata ed ha infine trovato l’accordo che andava cercando. Al Comunale, Stojanov (Foto CHalcio) ritroverà Simone Patelli ed andrà a rinforzare un reparto offensivo di gran qualità per la categoria. La redazione di CHalcio.com augura a David Stojanov una stagione ricca di soddisfazione. Fonte: http://chalcio.com/1l-david-stojanov-al-bellinzona/
  7. Socar Cup Magadino (partite di 45 minuti) ACB – FC Chiasso 0-1 rete: 30’ autorete (0-1) arbitro: Ghisletta formazione Granata: Capelletti – Gennari, Tarchini, Maffi, Berera – Milosevic, Forzano, Quadri, Elia – Bottani – Magnetti ACB – FC Locarno 1-0 rete: 31’ Ceolin (1-0) arbitro: Ghisletta formazione Granata: Quesada – Gennari (25’ Ceolin), Djuric, Berera, Cabeza – Bankovic, Decristophoris, Fonseca, Sergi – Türkyilmaz, Mele Secondo Triangolare Estivo Taverne: risultati ACB – FC Chiasso 0-1 rete: 23′ Gaeta (0-1) formazione Granata: Marcionelli – Maffi, Djuric, Tarchini, Berera – Bottani, Fonseca, Milosevic – Ceolin, Magnetti, Elia ACB – FC Lugano 1-0 rete: 20’ rig Magnetti (1-0) formazione Granata: Capelletti – Maffi, Djuric, Tarchini, Berera (25‘ Gennari) – Bankovic, Forzano, Quadri, Bottani (25’ Decristophoris) – Sergi, Magnetti (25’ Mele) Prossima Partita: 21 Luglio 2016 alle 19.30 Vedeggio - Bellinzona c/o Campo Vomero Lumino
  8. Socar Cup 2016 a Magadino Venerdì 15 luglio si disputerà la seconda edizione della Socar Cup, quadrangolare che vedrà la nostra prima squadra impegnata dapprima contro il FC Chiasso, poi contro l’FC Gambarogno Contone o il FC Locarno a dipendenza dei risultati. L’evento sportivo in questione si terrà a Magadino ed avrà inizio alle 19:00. L’ingresso costerà 8.- chf, sarà inoltre offerta una maccheronata ai presenti. L’Associazione Calcio Bellinzona ringrazia il FC Gambarogno Contone per il gradito invito e si augura di vedere numerosi sostenitori granata attorno al campo di Magadino. Flyer Torneo: http://www.acbellinzona.ch/wp-content/uploads/2016/07/FCGC-quadrangolare-2016.pdf Triangolare a Taverne Sabato 16 luglio dal­le 17.00 trian­go­la­re a Ta­ver­ne con la par­te­ci­pa­zio­ne di Lu­ga­no,Chias­so e Bel­lin­zo­na. L'ingresso costerà 10.-, sul posto sarà presente una fornitissima griglia. Di seguito il programma e gli orari delle sfide, che dureranno 45′: 17.00 AC Bellinzona – FC Chiasso 18.15 FC Lugano – AC Bellinzona 19.00 FC Lugano – FC Chiasso
  9. Stando a quanto riportato dal noto sito Transfermarkt, Mariano Hassel da domani sarà un giocatore del Bellinzona. Il trequartista argentino lascia il Chiasso dopo 45 presenze e 3 gol. L’ex Locarno e Vaduz ha deciso quindi di non allontanarsi dal Ticino dove vive insieme alla sua famiglia. Fonte: http://chalcio.com/hassel-a-bellinzona/
  10. Calendario 2016/2017 Do 07.08.2016 alle 17.00: Bellinzona 2-0 GCZ 2 Sa 13.08.2016 alle 18.00: Conthey (2L int.) 1-4 Bellinzona (1/32 Coppa Svizzera 2016/2017) Sa 20.08.2016 alle 19.00: Bellinzona 2-2 Mendrisio Sa 27.08.2016 alle 17.00: Gossau 1-0 Bellinzona Me 31.08.2016 alle 20.00: Locarno 1-1 Bellinzona Sa 10.09.2016 alle 18.00: San Gallo 2 0-3 Bellinzona Do 18.09.2016 alle 16.00: Bellinzona 0-2 Zurigo (Ch. League) (1/16 Coppa Svizzera 2016/2017) Do 25.09.2016 alle 14.30: Bellinzona 1-2 Seefeld ZH Me 28.09.2016 alle 19.30: Bellinzona 3-0 Eschen/Mauren Sa 01.10.2016 alle 16.00: Red Star ZH 1-0 Bellinzona Me 05.10.2016 alle 19.30: Bellinzona 4-0 Wettswil/Bonstetten Do 09.10.2016 alle 14.30: Bellinzona 2- 0 Mendrisio ( 1. turno di qualificazione Coppa Svizzera 2017/2018) Do 16.10.2016 alle 14.30: Bellinzona 2-1 Winterthur 2 Sa 22.10.2016 alle 16.00: Balzers 1-1 Bellinzona Do 30.10.2016 alle 14.30: Bellinzona 5-0 Seuzach Sa 05.11.2016 alle 16.00: Thalwil 3-4 Bellinzona Do 19.11.2016 alle 17:00: GCZ 2 6-3 Bellinzona ---------------------------------------------------------------------- Pausa invernale ---------------------------------------------------------------------- Do 05.03.2017: Bellinzona - Locarno Sa 11.03.2017 alle 16.00: Mendrisio - Bellinzona Sa 18.03.2017 alle 16.00: Baden - Bellinzona (2. turno di qualificazione Coppa Svizzera 2017/2018) Me 22.03.2017: Bellinzona - Gossau Do 26.03.2017 alle 16.00: Eschen/Mauren - Bellinzona Do 02.04.2017: Bellinzona - San Gallo 2 Sa 08.04.2017 alle 16.00: Wettswil/Bonstetten - Bellinzona Sa 22.04.2017 alle 16.00: Seefeld ZH - Bellinzona Do 30.04.2017: Bellinzona - Red Star ZH Do 07.05.2017: WInterthur 2 - Bellinzona Do 14.05.2017: Bellinzona - Balzers Do 20.05.2017 alle 16.00: Seuzach - Bellinzona Do 27.05.2017 alle 16.00: Bellinzona - Thalwil
  11. Sei tifosi basilesi condannati a pagare per i disordini post-partita Dopo il match del 15 marzo terminato 2 a 2, alcuni fan basilesi avevano lanciato pietre e petardi contro gli agenti di polizia, ferendone cinque SAN GALLO - Sei tifosi basilesi che il 15 marzo 2015 avevano causato disordini a San Gallo dopo una partita di calcio contro la squadra locale sono stati condannati a pene pecuniarie, sospese con la condizionale, da 120 a 150 aliquote giornaliere per sommossa e violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari. Inoltre dovranno pagare multe dagli 800 ai 1500 franchi. Dopo il match del 15 marzo terminato 2 a 2, alcuni fan basilesi avevano lanciato pietre e petardi contro agenti di polizia invece di salire sul treno speciale noleggiato per loro e avevano pure azionato il freno d'emergenza. Cinque poliziotti erano rimasti feriti, ha ricordato il ministero pubblico sangallese. La procura aveva permesso alla polizia di pubblicare le foto dei facinorosi in internet: dapprima col viso sfuocato, e in un secondo momento con immagini nitide. Dopo la prima pubblicazione, due uomini si sono annunciati presso il posto di polizia. Un altro tifoso, invece, ha inoltrato ricorso contro la diffusione delle immagini video ma questo non è stato accettato, poiché la diffusione delle foto online è stata giudicata una misura proporzionata e di interesse pubblico. Dopodiché anche il ricorrente si è presentato in polizia. Grazie alla pubblicazione dei fermi immagine, le autorità hanno ottenuto indizi da altre persone che hanno permesso l'identificazione di cinque sospettati. Oltre ai sei decreti d'accusa pronunciati, che sono passati in giudicato, altri due procedimenti sono stati ceduti ad altri cantoni. Fonte: http://www.tio.ch/News/Svizzera/Cronaca/1093228/Sei-tifosi-basilesi-condannati-a-pagare-per-i-disordini-post-partita
  12. Cinque domande al presidente Nicora Da mesi si rincorrono voci e cattivi presagi sul futuro dell'FC Locarno. Ecco le risposte del presidente Da mesi sul Locarno e sul suo futuro si rincorrono voci sempre più preoccupate e preoccupanti. Oggi per tentare di fare chiarezza abbiamo contatto il presidente Michele Nicora al quale abbiamo sotto posto cinque domade. Queste le sue risposte, che il numero uno verbanese ci ha fatto pervenire per iscritto. 1. È vero che in settimana sono previste tre udienze di fallimento? Era prevista un'udienza, ma è stata posticipata in quanto abbiamo trovato la soluzione con il creditore. 2. È vero che al momento pendono sul club diversi precetti esecutivi spiccati da AVS e LAINF? Se sì, a quanto ammonta la cifra ancora scoperta? Effettivamente ci sono dei sospesi piuttosto importanti, ma stiamo lavorando per chiudere le pendenze in corso, ed entro fine luglio tutto sarà sistemato. 3. Ai giocatori mancano delle mensilità? I giocatori sono stati saldati fino alla fine di aprile. Per chi aspetta maggio, abbiamo un accordo di liquidazione entro il 30.06.2016. 4. Al momento qual è il deficit del club da quando lei è presidente? Naturalmente non posso dire la cifra, ma stiamo pagando la stagione in 1. promotion ed alcuni sponsor che si sono allontanati a causa della retrocessione ed a causa di qualcuno che ha lavorato contro per evitare che fossero rinnovati. 5. La sopravvivenza del Locarno è oggi in pericolo? Le società di calcio sono sempre in bilico: certo non viviamo un periodo facile, ma si sta lavorando su alcuni fronti per delle collaborazioni puntuali che si concretizzeranno entro la fine del mese. Approfitto dell'occasione per annunciare che settimana prossima partirà la campagna abbonamenti per la stagione 2016/2017. Chiediamo ad amici, sostenitori e tifosi di darci una mano per ritornare a dormire sonni tranquilli. Fonte: http://www.ticinonews.ch/sport/294563/cinque-domande-al-presidente-nicora
  13. ACB, quasi tutti confermati Tempo di mercato anche in Prima Lega. Salutano i granata Preisig e Manev Non solo Challenge e Super League. Estate è tempo in mercato in tutte le categorie, anche in Prima Lega. Il Bellinzona, neo promosso in Classic, sta lavorando per ritoccare quella rosa che ha dominato in Seconda Inter. All'ombra dei castelli sino ad ora si è badato principalmente a confermare l'ossatura che tanto bene ha fatto nelle due scorse stagioni. Tutti confermati i protagonisti dell'ultimo salto di categoria ad eccezione dell'attaccante Manev, che andrà altrove per giocare di più, del centrocampista Facchinetti e del difensore Preisig, che si concentrerà maggiormente sulla sua carriera professionale. Lascerà con ogni probabilità il Comunale anche l'attaccante brasiliano Ceolin, che andrà a caccia di un contratto più remunerativo. Con Maffi e Forzano i dirigenti granata devono ancora sedersi attorno ad un tavolo ma la loro permanenza non è in dubbio. In entrata al momento si segnalano solo due nomi: quello del portiere ex Castello Marcionelli, che si metterà in concorrenza con Capelletti, e quello di Mele, che rientra dal Giubiasco dopo un'annata estremamente positiva in termini di reti segnate. Il nome di Mariano Hassell non è invece mai stato preso in considerazione, stessa sorte per Cristian Ianu, che negli scorsi giorni ha firmato per il Muri. L'ACB riprenderà la preparazione il prossimo 4 luglio. Nelle settimane a seguire non è escluso che qualche innesto possa essere messo sotto contratto. Gli occhi dei dirigenti sono puntati anche sul Riva IV di Chiasso: non è da escludere che qualche giocatore non confermato dal nuovo corso rossoblù possa spostarsi più a nord. Per quanto riguarda il budget stagionale, questo non muterà rispetto alla scorsa stagione. Un input decisivo potrebbe però giungere dalla campagna abbonamenti che verrà lanciata nelle prossime settimane: se il popolo granata risponderà alla grande, allora potrebbe esserci quel surplus che potrebbe permettere qualche colpo di mercato in più. Fonte: http://www.ticinonews.ch/sport/295217/acb-quasi-tutti-confermati
  14. Giulini alla sbarra dopo il mare L'ex presidente dell'ACB a processo in settembre per rispondere dell'accusa di falsità in documenti per fatti accaduti nei Grigioni MESOLCINA - L'ora del giudizio per Gabriele Giulini sta ormai inesorabilmente per arrivare. L'ex presidente dell'Associazione calcio Bellinzona SA, come appreso negli scorsi giorni dal CdT, comparirà alla sbarra dopo l'estate (verosimilmente tra la metà e la fine di settembre) di fronte al Tribunale distrettuale Moesa a Roveredo. L'imprenditore milanese deve rispondere di falsità in documenti per una vicenda risalente a quattro anni fa. I fatti per i quali è accusato dal Giudice istruttore Franco Passini si sono svolti in Italia a cavallo tra il 2012 ed il 2013. Il documento che secondo la Procura retica l'uomo d'affari italiano avrebbe contraffatto era stato depositato nei Grigioni e riguardava un procedimento di natura civile nell'ambito di una controversia fra terze persone. L'ex patron granata (difeso dall'avvocato di Coira Mauro Lardi) ha sempre negato qualsiasi responsabilità fin dall'inizio della lunga inchiesta, mentre l'accusa propone la sua condanna a una pena pecuniaria nonché a una multa di alcune migliaia di franchi. Il processo sarà presieduto da Davide Pedrotti, il quale proprio in queste settimane sta prendendo visione del voluminoso incarto. La fattispecie, come detto, non ha nulla a che fare con la parentesi in chiaroscuro di Gabriele Giulini alla testa dell'ACB SA. I fatti tuttavia sono accaduti quando l'imprenditore ricopriva la carica di presidente del club granata (dal 2008 a fine 2013). All'ex patron della società calcistica bellinzonese sarebbe riconducibile un documento (allestito in Mesolcina, dove lui risiedeva: dapprima a Grono e poi a Mesocco) emerso nella vicina Penisola durante una controversia di natura civile fra più persone con lo scopo di scoprire atti ed informazioni. Il diretto interessato (che negli ultimi mesi è stato visto, più volte, nel Locarnese) nega ogni addebito. L'accusa lo ritiene per contro colpevole di falsità in documenti secondo l'articolo 251 del Codice penale svizzero. In caso di condanna Giulini rischia una pena pecuniaria. La proposta di pena verrà formulata nel corso del dibattimento da parte del Giudice istruttore del Ministero pubblico retico Franco Passini. Fonte: http://www.cdt.ch/ticino/bellinzona/157528/giulini-alla-sbarra-dopo-il-mare
  15. Stagione 2016/2017: Qualificazione Coppa Svizzera 2017/2018 (Sorteggio 20 Giugno alle 10.30): - 1. turno di qualificazione: Bellinzona - Mendrisio 09.10.2016 - 2. turno di qualificazione: Baden - Bellinzona / Mendrisio 18./19.3.2017 - Ulteriori info: http://www.el-pl.ch/de/Erste-Liga/Erste-Liga-Cup/Spielbetrieb-Erste-Liga-Cup.aspx/cp-3459/s-2017/r-114/a-a/ Campionato 2016/2017 (Definizione gruppi 17 Giugno - Pubblicazione calendario 28 Giugno): - Inizio andata: Bellinzona - Gcz 2 7.08.2016 alle 17.00 - Fine andata: Gcz 2 - Bellinzona, 13./14.11.2016 - Inizio ritorno: Mendrisio - Bellinzona, 4./5.3.2017 - Fine ritorno: Bellinzona - Thalwil 27.5.2017 alle 16.00 - Partite infrasettimanali: 17 Agosto - 21 Settembre - 16 Ottobre (forse) - 22 marzo (forse) / I forse dipendono dalla Coppa Svizzera - Calendario partite: http://www.el-pl.ch/de/Erste-Liga/Erste-Liga-Classic/Spielbetrieb-Erste-Liga-Classic.aspx/ln-12010/s-2017/ls-15044/sg-44880/a-sp/ Coppa Svizzera 2016/2017 (Sorteggio 1 Luglio alle 12.00 con live Streaming): - 1/32: Conthey (2L int.) - Bellinzona 13.08.2016 alle 18.00 - 1/16: Weekend, 17/18.09.2016